Paolo Gallinaro nasce a Napoli nel giugno del 1986. Sin da bambino si appassiona all’arte e sogna di diventare un artista. Capendo prematuramente l’importanza di un approccio critico nel campo dell’arte contemporanea, il giovane artista sceglie, dopo il diploma, un percorso di studi in Archeologia e Storia dell’arte, presso l’Università degli studi di Salerno e poi presso l’Università Federico II di Napoli, durante il quale inizia inoltre a scrivere per un giornale locale, curandone la rubrica d’arte. Dal 2014 è infatti giornalista pubblicista. Oggi operatore didattico presso i Musei Vaticani, l’artista partenopeo ha maturato, col tempo e attraverso lo studio, anche diretto, di alcune delle più grandi opere della storia dell’arte, uno stile innovativo e “tradizionale” che lo ha condotto alla sua prima esposizione. Una mostra personale dal titolo Catholicism Wow, che si propone di essere la prima tappa di una rivoluzione artistica che porti i fumetti e i cartoni animati a essere finalmente considerati come il vero e unico stile artistico del XXI secolo.

L’idea di Paolo Gallinaro

Clicca qui per scaricare il file in PDF

search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close